Cronaca

Sedicenne violentata dal padre della sua compagna di scuola: l'agguato nella sua cameretta

Teatro della violenza, un casolare nelle campagne umbre dove l'uomo era ospite della famiglia, arrivata nella nostra regione per una vacanza estiva. L'accusa è di violenza sessuale su minore

Violentata dal papà dell'amichetta mentre erano in vacanza in Umbria. Sono i contorni di un'agghiacciante vicenda che si sarebbe consumata nell'estate del 2013 in un casolare dove avevano deciso di trascorrere un periodo di relax i genitori della minore e l'odierno imputato, legato alla famiglia della 16enne anche in virtù del rapporto di amicizia tra sua figlia e la vittima. Ma qualcosa, in quella vacanza alle porte di Perugia, sembra andare storto tanto che l'uomo - un professionista di 60 anni, residente anche lui nel Nord Italia, avrebbe iniziato ad avere attenzioni particolarmente morbose nei confronti della minore. La procura della Repubblica del capoluogo umbro che ha inquisito il 60enne - in quanto i fatti contestati si sarebbero consumati qui a Perugia - ora chiede il rinvio a giudizio e la prima udienza preliminare dinanzi al gup Carla Giangamboni è stata fissata al 12 giugno 

Nel capo d'imputazione formulato dal pm Mara Pucci, all'imputato vengono contestati due inquietanti episodi accaduti mentre era ospite della famiglia della giovane. In un caso, mentre il padre della 16enne stava guidando l'auto, l'uomo avrebbe approfittato della vicinanza della ragazzina. Entrambi seduti nei sedili posteriori, il 60enne l'avrebbe palpeggiata e toccata "con un gesto fulmineo e repentino". Il mattino seguente, invece, si sarebbe spinto oltre e dopo essere entrato nella sua camera da letto, l'avrebbe costretta a subire un rapporto sessuale dicendole "che la desiderata da quando aveva 12 anni e che non era una violenza". 

La 16enne - difesa dall'avvocato Maurita Lombardi - dopo l'avvio delle indagini e la denuncia sporta, nel 2017 è stata ascoltata con la formula dell'incidente probatorio confermando la sua versione e cristallizzando così la testimonianza. Mentre il 60enne, professionista e padre di famiglia, ha sempre respinto le accuse. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedicenne violentata dal padre della sua compagna di scuola: l'agguato nella sua cameretta

PerugiaToday è in caricamento