Fa entrare in casa l'agente immobiliare per vedere la casa e poi la violenta, nei guai 56enne

L'uomo avrebbe scaraventato sul letto la ragazza per palpeggiarla, lei era riuscita a fuggire e lui l'aveva inseguita

Attende l’agente immobiliare che deve fare una stima dell’appartamento e la aggredisce cercando di violentarla, ma finisce sotto processo per violenza sessuale, violenza privata e lesioni personali.

L’inquilino, difeso dall’avvocato Fulvio Carlo Maiorca, era stato avvertito dalla padrona di casa che sarebbe passata una persona per visionare la casa e fare una stima. Secondo l’accusa avrebbe atteso l’agente immobiliare guardando un film porno. E quando l’agente, in questo caso una ragazza, aveva bussato, lui l’aveva fatta entrare in casa e poi chiuso a chiave la porta alle sue spalle.

Poi era scattata l’aggressione, “consistita nel bloccare” la ragazza impedendole di “uscire dall’abitazione, con la porta d’ingresso chiusa a chiave e, successivamente” scaraventando la vittima dell’aggressione “su un letto, dopo averla afferrata ai polsi e dopo essersi sbottonato i pantaloni, costretto la … a subire un atto sessuale, consistito nel premerle le mani contro i seni, tentando di sottoporla a congiunzione carnale”.

La ragazza era poi riuscita a liberarsi, riportando un “trauma contusivo agli arti superiori, escoriazioni al ginocchio destro e stato di agitazione psicomotoria” che aveva causato “una malattia nel corpo durata meno di 20 giorni”, e aveva tentato di scappare. Una volta aperta la porta si era precipitata per le scale e aveva cercato di raggiungere la propria auto, inseguita dall’uomo che aveva cercato di “impedirle di entrare nella sua vettura e di fuggire”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giovane aggredita si è costituita parte civile tramite l’avvocato Mario Tedesco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento