menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sessuale in treno, denunciato branco di sette persone: tre sono minorenni

La ragazza stava viaggiando in un treno regionale in compagnia del suo fidanzato

Una giovane, in compagnia del suo fidanzato, è stata molestata pesantemente da un gruppo di giovani, di cui tre minorenni, all’interno di un treno regionale nei pressi di Fabriano.

Secondo quanto riportato da Il Corriere dell’Umbria, l’episodio si sarebbe consumato lo scorso 18 agosto intorno alle 18.30 di sera: il branco, composto da un ragazzo italiano e sei di origini magrebine, avrebbero prima rivolto pesanti apprezzamenti alla ragazza, e poi sarebbero passati alle mani, palpeggiandola. I ragazzi, tutti residenti in Umbria tra Gubbio e Nocera, sono stati denunciati per violenza sessuale di gruppo. Il provvedimenti sono scattati ieri a seguito delle indagini condotte dalla Squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Polfer

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento