rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Girano nudi per casa e palpeggiano la badante: condannati due anziani

I due si sarebbero introdotti nella camera della donna e l'avrebbero intimorita con un fucile e minacciata di cacciarla via facendole perdere il permesso di soggiorno

Girano nudi per casa, palpeggiano la badante e la minacciano di perdere dil lavoro, due anziani condannati a cinque anni e tre mesi e cinque anni di reclusione. I due imputati, rispettivamente di 74 e 82 anni, sono stati riconosciuti anche in appello colpevoli di violenza sessuale.

I due imputati erano accusati di avere, “con abuso di prestazione d’opera, relazioni domestiche e di coabitazione”, costretto una 47enne “a subire atti sessuali palpeggiandole varie parti del corpo, esibendo i propri organi genitali e minacciandola con un fucile se non avesse ceduto alle loro richieste sessuali”. Secondo l’accusa i due avrebbero abbracciato, palpeggiato e avvicinato la donna completamente nudi, entrando nella sua camera da letto la notte. Scene che la vittima avrebbe ripreso in alcuni brevi video girati con il proprio smartphone. Se la donna non avesse acconsentito agli abusi, inoltre, i due le avevano detto che sarebbe stata cacciata via, perdendo il lavoro e il permesso di soggiorno. In un caso l’intimidazione sarebbe stata rappresentata anche dall’esibizione di un fucile.

Anche i giudici di appello hanno ritenuto “credibili e intrinsecamente coerenti le dichiarazioni della persona offesa la quale aveva dichiarato di aver subito molte avance di carattere sessuale da parte degli imputati che in più occasioni si erano introdotti nella propria camera da letto e l’avevano costretta a subire atti sessuali palpeggiandola e mostrandole i genitali, richieste alle quali la stessa aveva manifestato dissenso e che avevano provocato la reazione di uno degli imputati il quale l’aveva minacciata con un fucile”.

Tali

Abusi ai quali la donna non aveva reagito trovandosi “in una posizione di soggezione poiché costretta a subire gli atti sessuali per ragioni riconducibili alla necessità di conseguire il permesso di soggiorno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girano nudi per casa e palpeggiano la badante: condannati due anziani

PerugiaToday è in caricamento