Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Foligno

Ubriaco e fuori di sé: prima picchia la compagna, poi si scaglia contro gli agenti

Per l'uomo,un quarantenne di origini ucraine, è scattata la convalida d'arresto

Prima ha picchiato la sua compagna e poi ha rivolto la sua aggressività contro gli agenti, intervenuti in seguito alla richiesta di aiuto della donna. Spaventata e malmentata, ha chiamato la polizia che si è precipitata per prestarle soccorso ma a quel punto, l'uomo si è scagliato anche contro gli agenti. 

Per il  quarantenne di origini ucraine da tempo residente a Foligno, è scattata la convalida d'arresto con l’obbligo di non allontanarsi dalla sua abitazione dalle 21 alle 6.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e fuori di sé: prima picchia la compagna, poi si scaglia contro gli agenti

PerugiaToday è in caricamento