Villa Pitignano, operazione nella notte per salvare 27enne schiacciato da albero

Un'equipe medica per molte ore è rimasta in sala operatoria nella notte tra il 27 e il 28 luglio per arginare i gravi traumi di schiacciamento subiti da un giovane. Mentre stava potando è rimasto travolto da albero in giardino

E' ancora in pericolo di vita il giovane di 27 ann - F.M.- di Villa Pitignano operato a lungo nella notte tra il 27 e il 28 luglio all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Il perugino è stato travolto da un albero nel tardo pomeriggio di ieri. Dopo l'intervento chirurgico è stato trasferito in prognosi riservata  nel reparto di rianimazione. Preoccupano i traumi da sciacciamento di diverse parti del corpo considerate "vitali". Secondo l'ufficio stampa dell'Ospedale per l'intervento è stato necessario allestire una equipe multidisciplinare, composta da chirurghi vascolari , di urgenza ed ortopedici.

Secondo una prima ricostruzione il giovane è rimasto schiacciato dall'albero mentre nel giardino della propria abitazione stava facendo dei lavori di potatura. sul posto dello accaduto sono stati inviati due mezzi del 118, una autoambulanza della postazione di Monteluce e una auto con personale infermieristico della vicina Ponte Felcino. In tutto cinque operatori sanitari per cercare di prestare le prime cure salva-vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento