"Pianta" nel vaso dei fiori 3mila euro: preso pusher di eroina a Villa Pitignano

Continuano i controlli "porta a porta" della Questura per arginare il fenomeno della droga e dei clandestini. Fermato spacciatore di eroina dagli agenti della Volante

Aveva "piantato" i soldi nel vaso dei fiori ma non tanto perchè credeva che potessero crescere e produrre altre banconote, ma per nasconderli dato che erano frutto di spaccio. Purtroppo per lui - un tunisino di 46 anni - i controlli casa per casa voluti dal Questore hanno portato gli agenti diretti nella sua abitazione a Villa Pitignano e il vaso con tutto il suo prezioso contenuto è stato confiscato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pusher ha così perso un tesoretto da 3mila euro. In casa gli agenti hanno recuperato anche 5 grammi di eroina che, divisi in dosi, era pronto a cedere ai suoi affezionati clienti che erano soliti prenotare con una telefonata. Il tunisino è stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Avviato l'iter per l'espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Maestro di danza muore mentre fa lezione a Santa Maria degli Angeli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento