"Non ci risponde nessuno", Vigili del fuoco entrano in casa e la trovano morta

Macabra scoperta per i Vigili del fuoco che sono entrati in un'abitazione e hanno trovato il corpo di una donna privo di vita. Il dramma della solitudine

Stavano cercando di mettersi in contatto con lei ormai da alcune ore, ma dall’altro capo del telefono nessuna risposta. Non è restato quindi che chiamare i Vigili del fuoco che si sono immediatamente recati sul posto. Amara scoperta per il personale del 115 che, una volta, entrato nell’abitazione, ha scoperto il corpo di un’anziana signora riverso su stesso e privo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Data l’età, la donna è infatti del 1924, si ipotizza che le cause del decesso siano naturali. I parenti dell’anziana hanno chiamato intorno alle 13, il ritrovamento del cadavere è avvenuto una mezz’ora dopo. La donna era residente a Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento