Perugia in pillole. Cedimento muro di Viale Indipendenza: c'è il progetto, ecco chi paga

L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate il fine lavori

Umbra Acque ha presentato il progetto di consolidamento e risanamento del muro di Viale Indipendenza che dal giugno 2016 è fortemente danneggiato (con tanto di cedimenti del terreno) a causa della rottura della rete dell’acquedotto pubblico in quel tratto del centro storico. Il progetto, dopo la valutazione degli uffici comunali, è stato approvato dalla Giunta comunale del sindaco Romizi.  L’intervento sarà a totale carico di Umbra Acque, che provvederà, peraltro, anche al rimborso delle spese a suo tempo sostenute dal comune per i lavori di somma urgenza. L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate tutto il tratto danneggiato di Viale Indipendenza sarà ripristinato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento