menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Residenti esasperati, un cartello per cacciare i nullafacenti

A volte, più di tanti “belli parlari”, può risultare efficace un manifestino, scritto a pennarello: artigianale, ma dal messaggio inequivocabile. Accade in via XIV Settembre dove qualcuno, evidentemente stufo di rumori che gli impediscono il meritato riposo notturno, scrive così: “Si prega di non fare casino [con doppia sottolineatura] durante la notte! Andate da un’altra parte [doppia sottolineatura]”.

Segnalazione dell’amico Ganluca Papalini, attento osservatore della Vetusta e appassionato “defensor civitatis”. A volte, gli appelli più diretti sono quelli ruspanti. Insomma, c’è chi dice: “Se proprio dovete fare rumore, almeno tormentate, a turno, anche qualche altra zona della città”. Umorismo involontario o disperata richiesta di farla finita?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento