menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'inviato cittadino - Scarpata pericolosa, il Comune corre ai ripari: zona messa in sicurezza

Finalmente messa in sicurezza la zona di via Torelli che si apre sulla scarpata di via San Galigano. Erano anni che i residenti ne sollecitavano la sistemazione

Finalmente messa in sicurezza la zona di via Torelli che si apre sulla scarpata di via San Galigano. Erano anni che i residenti ne sollecitavano la sistemazione. Innanzi tutto per la pericolosità. Difatti lo “stradello” che conduce in zona La Scolastica e verso il liceo scientifico Alessi era intensamente percorso da studenti e da cittadini che si recavano in San Galigano per prendere il pullman.

È accaduto due volte che delle anziane signore cadessero nella scarpata con effetti piuttosto gravi. Si disse, allora, che quel sentiero doveva essere sistemato o, in alternativa, chiuso definitivamente. Non si fece l’una né l’altra cosa. E la gente continuò a percorrerlo e a farsi male. Finalmente il Comune ha deciso di prolungare la lunga ringhiera che protegge i pedoni nella parte adiacente.

Nella mattinata di due sabati successivi avevano già cominciato a riverniciare i rugginosi reperti ultraquarantennali i Romizi boys dell’Associazione “Idee in movimento” e i giovani di Antonio Ribecco per “Griffa” di CasaPound: i primi ad arrivare e gli ultimi ad andare via. Perugia Today ne elogiò l’operato apprezzandone, se non la perizia, almeno il senso civico e la buona volontà.

Ma ora a fare le cose perbene hanno pensato i dipendenti comunali. I bravi operai del cantiere hanno realizzato e montato una ringhiera che, d’ora in poi, proteggerà da cadute accidentali. Restano solo da fare gli ultimi ritocchi, ma la sicurezza è già garantita.Vorrà dire che gli studenti dell’Alessi, e quanti vogliono accedere alla parte bassa di via San Galigano, faranno il giro più lungo e certamente più protetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento