rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Madonna Alta / Via Settevalli

Ladro tenta il colpo in un'abitazione: arrestato grazie alla chat di quartiere

E' accaduto in via Settevalli; il ladro ha tentato un primo colpo rompendo il vetro di un'abitazione. I cittadini hanno dato l'allarme alle forze dell'ordine

Ha prima tentato di entrare in una abitazione rompendo il vetro, poi ha pensato bene di rifugiarsi in un garage per prendere una coperta con cui tamponare una ferita e rubare una bottiglia di alcolici. E' quanto accaduto a cavallo tra domenica e lunedì nella zona di Via Settevalli - via Fracassini dove l'uomo, un 40enne rumeno già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato anche grazie alle segnalazioni dei residenti che hanno subito allertato la polizia. I residenti del quartiere, anche attraverso la chat di quartiere, hanno monitorato i suoi movimenti per evitare che di lui si perdesse ogni traccia prima dell'arrivo delle Volanti. 

Il 40enne, evaso dai domiciliari, come riporta La Nazione Umbria, è stato quindi bloccato dalla polizia (preziose, in tal senso, le indicazioni dei residenti) ed è comparso ieri mattina davanti al Gip del tribunale di Perugia per l'udienza di convalida. Il 40enne è accusato di tentato furto ed evasione dagli arresti domiciliari. La notizia è stata riportata dal quotidiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro tenta il colpo in un'abitazione: arrestato grazie alla chat di quartiere

PerugiaToday è in caricamento