Ladro tenta il colpo in un'abitazione: arrestato grazie alla chat di quartiere

E' accaduto in via Settevalli; il ladro ha tentato un primo colpo rompendo il vetro di un'abitazione. I cittadini hanno dato l'allarme alle forze dell'ordine

Immagine d'archivio e generica

Ha prima tentato di entrare in una abitazione rompendo il vetro, poi ha pensato bene di rifugiarsi in un garage per prendere una coperta con cui tamponare una ferita e rubare una bottiglia di alcolici. E' quanto accaduto a cavallo tra domenica e lunedì nella zona di Via Settevalli - via Fracassini dove l'uomo, un 40enne rumeno già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato anche grazie alle segnalazioni dei residenti che hanno subito allertato la polizia. I residenti del quartiere, anche attraverso la chat di quartiere, hanno monitorato i suoi movimenti per evitare che di lui si perdesse ogni traccia prima dell'arrivo delle Volanti. 

Il 40enne, evaso dai domiciliari, come riporta La Nazione Umbria, è stato quindi bloccato dalla polizia (preziose, in tal senso, le indicazioni dei residenti) ed è comparso ieri mattina davanti al Gip del tribunale di Perugia per l'udienza di convalida. Il 40enne è accusato di tentato furto ed evasione dagli arresti domiciliari. La notizia è stata riportata dal quotidiano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento