rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Centro commerciale in Via Settevalli, non ruba per fame ma per farsi bella: trucchi e profumi il bottino

La segnalazione è giunta in Questura solo grazie al personale addetto alla sicurezza del centro commerciale

Nella borsa le hanno trovato profumi, trucchi e altri oggetti di cancelleria. Tutti regolamente sottratti e occultati durante il transito alle casse di un noto ipermercato di via Settevali. Ma ad aspettarla alla porta di uscita ha trovato gli agenti della Volante che le hanno chiesto di mostrare tutto il contenuto della borsa. La donna - una straniera dell'Est incensurata di 45 anni - non ha opposto resistenza ed ha ammesso di aver rubato quegli oggetti futili. Non lo ha fatto per fame come invece sempre più spesso accade a pensionati e disoccupati che tendono ad accultrare solo oggetti alimentari. La segnalazione è giunta in Questura solo grazie al personale addetto alla sicurezza del centro commerciale di via Settevalli che avevano visto riporre nel proprio carrello solo parte della merce che prelevava, mentre altri prodotti finivano nella capiente borsa che aveva con sé.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro commerciale in Via Settevalli, non ruba per fame ma per farsi bella: trucchi e profumi il bottino

PerugiaToday è in caricamento