La bistecchiera accesa rischia di scatenare l'incendio in casa: intervento lampo dei vigili del fuoco

E' accaduto questa mattina in zona Via Settevalli. L'intervento celere dei vigili del fuoco ha scongiurato danni seri

Due squadre dei vigili del fuoco della centrale di Perugia sono intervenute questa mattina per un principio d'incendio scaturito da un'abitazione in via Settevalli. L'allarme è scattato nella tarda mattinata, intorno alle 11.45: sul posto la seconda e terza partenza della centrale che, tramite l'autoscala, sono riusciti ad entrare al terzo piano della palazzina.

Da quanto appreso, si tratta un principio d'incendio causato da una bistecchiera elettrica rimasta accesa. Fortunatamente le fiamme hanno interessato solo la copertura in legno posta sopra la protezione e l'intervento lampo dei vigili del fuoco hanno scongiurato danni ben più seri. 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento