← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

LA LETTERA Via Ripa di Meana tra degrado, frane e rischi per i pedoni

Riceviamo e pubblichiamo una lettera-segnalazione di un nostro lettore che tutti i giorni combatte contro il degrado e la scarsa sicurezza di uno dei luoghi perugini più transitati.

Lavoro in centro e spesso parcheggio la mia vettura in via RIPA DI MEANA devo dire che la situazione è DRAMMATICA a cominciare della frana della strada , dell' illuminazione carente e pericolosa per i pedoni , dell, asfalto , degli alberi , dei cespugli. della fitta vegetazione malcurata dei marciapiedi rovinatiissimi e mancanti insomma non capisco perchè una strada a ridosso del centro storico e molto usata da molti perugini che si recano in centro è tenuta in questa maniera sapete darmi una spiegazione? Perchè il Comune non è intervenuto per evitare tutto questo degrado?

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Alberto Freschi Anche questa mattina ho dovuto subire un pensa ai cazzi tuoi da parte di un civilissimo perugino e non giovane per avergli fatto notare che dove aveva parcheggiato era un posto riservato agli invalidi.Rivolgo un accorato appello alle maggiori e nuove autorità di questo comune affinchè i cittadini siano sensibilizzati a rispettare i parcheggi riservati agli invalidi magari con maggiori controlli da parte dei vigili.

    • Avatar anonimo di piero
      piero

      Certo, anche dove abito io è lo stesso... Una volta un tizio in Audi mi ha mandato a fan culo perché gli ho detto di non parcheggiare sul marciapiede... I vigili non fanno niente e le rare volte che fanno qualcosa è tutta una lamentela per le multe. Allora io dico questo: invece di lamentarci continuamente cominciamo a rispettare un po' di regole in prima persona? 

    • Avatar anonimo di qwerty
      qwerty

      "pensa ai c...i tuoi"... la tipica risposta dell'ignorante incivile. Come se non fossero c...i di tutti se uno zoticone parcheggia dove non dovrebbe, se uno guida controsenso (uno di questi lo ha detto a me poco tempo fa dopo che glielo avevo fatto notare) o se uno butta spazzatura per terra o dal finestrino. Una volta uno me lo ha detto dopo che gli avevo chiesto di spegnere il telefonino in aereo... Secondo me gran parte del nostro degrado viene dalla mentalità del "pensa ai c...i tuoi"!

Segnalazioni popolari

Torna su
PerugiaToday è in caricamento