Bevono di tutto e poi non vogliono pagare minacciando il proprietario

Una mattinata difficile per un titolare di un’area di servizio di via Pievaiola che ha segnalato la presenza all’interno del bar di 6 cittadini extracomunitari molesti ed ubriachi. In particolare gli avventori sin dalle prime ore di apertura della struttura hanno iniziato a consumare alcolici e a disturbare gli altri clienti presenti.

Al momento di lasciare il locale gli stranieri, ormai completamente ubriachi, si sono rifiutati di pagare il conto costringendo il gestore del locale a rivolgersi alla polizia. Gli agenti, una volta arrivati sul posto, hanno identificato tutti ma denunciato uno dei componenti del gruppo un cittadino marocchino 54enne a causa del suo comportamento ostile ed aggressivo per i reati di insolvenza fraudolenta, rifiuto di fornire le proprie generalità e per resistenza a Pubblico Ufficiale a cui si è aggiunta una sanzione amministrativa per ubriachezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento