menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Palermo, inizia la riqualificazione del capannone ex Vigili del Fuoco. Numerini: "Lavori in due stralci"

La struttura era stata acquisita quattro anni fa dal Demanio dello Stato

A quattro dall'acquisto dal Demanio dello Stato - a titolo non onoreso - l'amministrazione comunale ha ottenuto tutti i via libera per dare vita al primo stralcio dei lavori di riqualificazione, in via Palermo, dell'immobile conosciuto come “ex Vigili del Fuoco”. Il cantiere - il primo - consiste nella demolizione del capannone e nella successiva messa in sicurezza e bitumatura del piazzale. Per queste opere è prevista una spesa complessiva di 134mila euro, interamente a carico di Confindustria ed Ance, con cui, per l’effetto, verrà stipulata a breve un’apposita convenzione.

A questo primo stralcio dell’intervento, seguirà il secondo, per la definitiva riqualificazione dell’area. “Si tratta di un progetto – ha spiegato l’assessore Otello Numerini – cui teniamo particolarmente perché ci consentirà di riqualificare completamente un’area centrale della città, finora degradata ed in stato di abbandono, restituendola al pieno utilizzo da parte della cittadinanza. L’iniziativa, peraltro, va in continuità con altre operazioni che hanno visto protagonista via Palermo, con recupero di aree dismesse ed immissione nel quartiere di nuovi servizi ed attività. Siamo certi che con il completamento dei due stralci del progetto in esame, via Palermo tornerà ad essere centro della vita cittadina. Mi sia concesso, in questa sede, ringraziare Confindustria ed Ance senza il cui supporto questo progetto non sarebbe stato possibile". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento