rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Via Oddi Sforza, blitz Polizia-Municipale in covo dello spaccio: 6 fermati, due espulsi. Per evitare le manette sale su un cornicione

Dopo la segnalazione dei cittadini, immediata l'irruzione della task-force coordinata dalla Questura

Blitz del personale della Questura di Perugia – coadiuvato dagli equipaggi del Reperto Prevenzione Crimine Umbria Marche e dal Nucleo Decoro Urbano di Fontivegge della Polizia Locale –  all’interno di uno stabile abbandonato, in via Oddi Sforza, dove erano stati segnalati dei movimenti sospetti, molto probabilmente collegati allo spaccio e al consumo di droga. 

All’interno dell’edificio – il cui accesso ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco – gli operatori hanno trovato giacigli di fortuna, oggetti utilizzati per il consumo di stupefacenti e diversi rifiuti. Inoltre, sempre all’interno dell’immobile, gli agenti hanno rintracciato 6 persone – 2 donne e 4 uomini – dei quali 5 sono risultati essere cittadini stranieri e una cittadina italiana. Uno straniero, pur di evitare le manette, si è arrampicanto sul cornicione, minacciando un gesto estremo.

Solo l’intervento di mediazione dei poliziotti ha convinto l’uomo a scendere evitando così il peggio. Una volta in Questura si è scoperto che era soggetto ad una misura cautelare con tanto arresti domiciliari. Per due degli occupanti abusivi, risultati irregolari sul territorio nazionale, sono stati avviate le procedure amministrative per l’espulsione dallo Stato.  Pér tutti gli altri sono stati indagati per il reato di invasione di terreni ed edifici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Oddi Sforza, blitz Polizia-Municipale in covo dello spaccio: 6 fermati, due espulsi. Per evitare le manette sale su un cornicione

PerugiaToday è in caricamento