Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Via Martiri dei lager, 65enne italiano punta coltello alla gola dell'addetto alla sicurezza

Piano sicurezza, nuovi controlli da Fontivegge a via Canali: scoperto clandestino 19enne già espulso in Sicilia

Continuano i controlli straordinari del territorio fortemente voluti dal Questore di Perugia che in queste ore hanno riguardo soprattutto la zona della stazione Fontivegge, via Campo di Marte, via Canali, via della Ferrovia e il parco della Pescaia. Molte le persone controllate e le auto sospette verificate anche in chiave di prevenzione ai furti in appartamento. La Polizia ha denunciato un 65enne italiano che aveva minacciato un addetto alla sicurezza, in servizio nel centro commerciale dell'area di via Martiri dei lager. Addosso portava un coltello a serramanico. Per questo motivo l'uomo è stato denunciato  per minacce aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Nella rete della polizia è finito anche un 19enne che stava con altri giovani stranieri in piazza Vittorio Veneto. Si è scoperto che oltre ad avere diversi “alias”, ovvero false identità, era stato anche espulso dal Paese per Ordine del Questore di Siracusa. Il giovane ora sarà accompagnato nel suo Paese, l'Egitto, al termine delle pratiche di allontanamento redatte dell’ufficio immigrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Martiri dei lager, 65enne italiano punta coltello alla gola dell'addetto alla sicurezza
PerugiaToday è in caricamento