Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

L'inviato cittadino - Via Fabretti, recuperato tubo volante che rischiava di cadere sui passanti

È stato il vento di questi giorni a rendere instabile e staccare dalla sede quello che appare essere un  tubo di sfiato o qualcosa del genere

Via Fabretti, ore 9 di stamane. Una chiamata avverte i vigili del fuoco che un tubo in plastica libero ondeggia su un tetto ed è in predicato di caduta.È stato il vento di questi giorni a rendere instabile e staccare dalla sede quello che appare essere un  tubo di sfiato o qualcosa del genere.

Ma il fatto è che i pompieri suonano invano ai campanelli dello stabile, dato che nessuno risponde: è sabato e gli uffici che occupano parte dell’immobile sono chiusi. Decidono dunque di agire dall’esterno. Bloccano temporaneamente la circolazione, spostano il mezzo all’altezza del punto dove agire e dotano di un uncino un lungo bastone.

Dopo di che, agganciano il tubo volante e lo tirano giù nel giro di qualche minuto. Tutto bene, senza conseguenze negative per nessuno. Anche perché, se il manufatto fosse caduto da quell’altezza piombando in capo a qualche passante, non gli avrebbe di certo fatto il solletico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inviato cittadino - Via Fabretti, recuperato tubo volante che rischiava di cadere sui passanti

PerugiaToday è in caricamento