Violentata e massacrata in via Eugubina, la ragazza ha subito danni gravi all'occhio

Non solo morsi, ecchimosi varie ma anche una grave ferita all'orbita dell'occhio destro che probabilmente necessiterà di una operazione chirurgica. La ragazza è stata spostata da Ginecologia a Otorinolaringoiatra

Si trova ancora ricoverata nella clinica di Otorinolaringoiatra dell'ospedale di Perugia con una prognosi di 30 giorni la studentessa violentata e picchiata dal fidanzato - un congolese di 22 anni - poi arrestato dai carabinieri. La giovane ha riportato ecchimosi in ogni parte del corpo e una grave lesione alla orbita dell'occhio destro. Per la quale dovrà essere probabilmente operata. Una ferita che dimostra la ferocia del vigliacco massacro portato avanti dal 22enne. Al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia - riferisce l'ufficio stampa dell'ospedale - e' arrivata intorno alle 5 di domenica mattina con un'autoambulanza del 118.

ECCO CHI E' IL GIOVANE VIOLENTATORE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento