Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Borgo XX Giugno / Via del Deposito

INVIATO CITTADINO Borgo Bello, quella via è diventata una trappola per i pedoni

Una via storica del Borgo Bello divenuta una trappola per pedoni. Quella voragine al centro della via rischia di azzopparne qualcuno

Una via storica del Borgo Bello divenuta una trappola per pedoni. Quella voragine al centro della via rischia di azzopparne qualcuno. Parliamo di via del Deposito, dove una targa ci ricorda che – in un’umile dimora – qui nacque l’aeropittore futurista Gerardo Dottori.

L’associazione Borgo Bello di Orfeo Ambrosi si è fattivamente adoperata per riportare a dignità questa stradina modesta e buia. Ci sono state realizzate delle splendide vetrate luminose con opere che ricordano la produzione dottoriana. Vi hanno anche collocato cartelloni esplicativi che dànno conto della sua opera.

Ma da qualche tempo si è aperta una buca proprio al centro della strada. Hanno cercato di colmarla, in qualche modo (evidentemente inadeguato), ma quella non vuole saperne di restare chiusa e tende presto a generarsi di nuovo. Si dovrà pensare a un intervento radicale che vada in profondità per verificare se una perdita fognaria  porta via terreno di appoggio o si verifichi qualche altra diavoleria. Certo è che in queste condizioni non può restare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Borgo Bello, quella via è diventata una trappola per i pedoni

PerugiaToday è in caricamento