menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato latitante in via dei Priori: picchiò capotreno a Ponte San Giovanni

Doveva scontare un periodo di pena in carcere per furto e per un altro brutto fattaccio accaduto nel 2013 alla stazione ferroviaria ponteggiana

Stava passaggiando tranquillamente in via dei Priori. Ma lui non era uno studente straniero come tanti o un migrante in cerca di fortuna a Perugia. Lui era un latitante per la Giustizia. Infatti doveva scontare un periodo di pena in carcere per furto e per un altro brutto fattaccio accaduto nel 2013.

Ha rapinato, minacciato e picchiato un capo-treno alla stazione di Ponte San Giovanni. Il latitante - ora arrestato dagli agenti del Posto di Polizia “Centro Storico” - è un congolese di 26 anni con il vizio del furto. 
Fino a ieri lo straniero era riuscito ad evitare il carcere dandosi alla macchia. Ma fatale gli è stata la passeggiata in centro storico dove è incappato in un controllo da parte della Polizia. Ora si trova a Capanne. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento