rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico

Via degli scortici, strada appena ri-asfaltata ed è già polemica con tanto di incidente

Da un rapido sopralluogo e dagli scatti realizzati si trae un'indiscutibile conclusione: molta graniglia di superficie risulta, effettivamente, già andata per proprio conto. Perchè?

Ci scrive un lettore: “Il rifacimento del manto su via degli Scortici, rifatto appena ieri, presenta delle criticità: ossia si sta già staccando”. Tanto che, intorno alle 15, uno scooterista è rimasto coinvolto in una caduta da cui è uscito incolume, ma riportando qualche danno sul mezzo.

Da un rapido sopralluogo e dagli scatti realizzati si trae un’indiscutibile conclusione: molta graniglia di superficie risulta, effettivamente, già andata per proprio conto. Il fenomeno si accentua in corrispondenza delle tracce delle gomme in salita. Osserva il nostro interlocutore: “Ho affrontato la strada in salita e mi sono trovato a sbandare, per effetto del breccino fine sparso sulla carreggiata”.

Lo stesso pericolo si presenta, naturalmente e in misura ancora maggiore, a chi si cimenta sugli Scortici in discesa. Basta fare una semplice prova: passandoci un piede sopra, si nota la graniglia mobile, non attaccata per niente all'emulsione. Qualcosa non deve aver funzionato. C’è chi dice che la strada, ancora una volta, sia stata riaperta troppo precipitosamente, anche se per un lasso di tempo brevissimo. O che ci sia una mancata adesione tra il breccino di finitura e quello di base più grossolano. Ai tecnici il compito di stabilire le cause del problema. È certo, però, che occorre porvi rimedio in tempi brevissimi, anche per eliminare una potenziale fonte di pericolo.

Sta di fatto che alcuni utenti hanno già avvertito la Municipale circa la pericolosità della strada. E che all’imbocco superiore della strada c’è una vettura dei vigili urbani a preavvertire gli utenti che si muovano con prudenza. Mentre a valle un addetto con un mezzo di emergenza vigila che le due ruote non si avventurino, pena prevedibili incidenti.

Si attende la ditta esecutrice che dovrebbe arrivare a breve per asportare il materiale libero e sparso sulla carreggiata. Si pensa anche all’intervento della spazzatrice per aspirare il pericoloso breccino. Un tecnico asserisce: “Il trattamento superficiale non si fa più nemmeno nei piazzali pianeggianti. Tanto meno in salita, con macchine che ripartono da ferme”.

via degli scortici, polemiche e incidenti per via del nuovo asfalto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via degli scortici, strada appena ri-asfaltata ed è già polemica con tanto di incidente

PerugiaToday è in caricamento