menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cortonese, i rom diventano "stanziali" a villa Nanni: in 20 denunciati

Perugiatoday.it da giorni aveva scritto della nuova occupazione della struttura all'interno del Parco Mendez: Polizia e Municipale hanno fatto scattare i controlli e le denunce per occupazione abusiva

Lo avevavamo scritto più volte - anche grazie alla segnalazione dei cittadini, della proprietà e di chi frequenta il parco Chico Mendez - che ormai Villa Nanni era diventata la casa stanziale dei "rom". Anche in consiglio comunale era stato votato all'unanimità una richiesta di sgomero dell'immobile abbandonato e di una sua imminente demolizione. I controlli alla fine sono scattati grazie alla collaborazione della Polizia municipale e degli agenti della Questura che sono intervenuti nel Parco. I risultati confermano tutte le segnalazioni: ben 20 persone alloggiavano negli immobili - compreso un magazzino sempre abbandonato - tutti cittadini romeni con tanto di figli minori al seguito.

La maggior parte delle quali erano già state individuate come responsabili dell’occupazione abusiva sempre di villa Nanni nei mesi scorsi. E’ quindi scattata la denuncia per “Invasione di terreni o edifici”, cui ha fatto seguito un’attività di riscontro su ogni soggetto generalizzato, compiuta dalla Polizia di Stato, per accertare l’esistenza di provvedimenti personali in capo agli stessi, eventualmente da eseguire.

Sul posto, sono stati rintracciati anche tre uomini tunisini clandestini che il personale della Polizia di Stato ha condotto in Questura per i rilievi fotosegnaletici e l’adozione dei provvedimenti di allontanamento dal territorio nazionale. 

Sgomberata l’area dai clandestini, la proprietà stessa ha immediatamente dato il via a un intervento di bonifica del territorio, in attesa della demolizione dell’intero caseggiato che dovrebbe compiersi nei prossimi mesi, nell’ambito del progetto di riqualificazione delle aree interne al parco pubblico Chico Mendez.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento