menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Calderini, la commessa rincorre una ladra: i complici le puntano contro coltello

Una donna ha fatto finta di acquistare un piumino e poi una volta giunta alla cassa si è data la fuga per non pagare. Il fatto è accaduto in pieno centro storico.

Ha rischiato grosso una commessa del negozio Sisley di via Calderini - pieno centro storico di Perugia - che si è trovata puntata contro un coltello da cucina perchè si era permessa di inseguire una donna che aveva portato via un piumino senza pagare. Ad affrontarla sono stati due complici corsi in aiuto della ladra che evidentemente faceva parte del loro branco.

Minacce, parolacce e quel coltello da cucina hanno di fatto bloccato l'inseguimento e fatto tornare la commessa nel proprio negozio. Immediata la denuncia della dipendente che ha allertato il 112. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio dell'8 novembre scorso. I Carabinieri, una volta raccolte anche le testimonianze e gli identikit della ragazza e dei balordi, hanno iniziato le ricerche. La pista è quella di alcuni sbandati tossico dipendenti che stazioni di norma in centro storico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento