menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cattura ed espulsione di pericolosi criminali

Cattura ed espulsione di pericolosi criminali

Retata a Borghetto di Prepo: cacciati criminali dopo un record di sei arresti

Blitz in un appartamento-covo da parte della Squadra Mobile presi ed accompagnati alla frontiera due pericolosi criminali stranieri che vantavano curriculum criminali da record. Volo di sola andata anche per Tunisi per record-man di arresti

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore Carmelo Gugliotta, finalizzati al contrasto della Immigrazione Clandestina ed attuati dalla Squadra Mobile e dalle “Volanti” con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine, “Umbria - Marche” .

Nel corso dei servizi la Squadra Mobile ed il Reparto Prevenzione Crimine hanno fatto irruzione in appartamento in Via Borghetto di Prepo dove sono stati rintracciati due spacciatori nigeriani I. A. D. del ‘87, già arrestato tre volte a Perugia e I. O. del ’85, non noto alle forze di Polizia di Perugia ma già arrestato due volte a Firenze e Bologna per stupefacenti.

Tutti e due, visti i precedenti penali e la pericolosità sociale, per allontanarli dalla città sono stati espulsi con accompagnamento immediato alla Frontiera. Nel primo pomeriggio, con una nutrita scorta, sono stati accompagnati ad un Centro espulsione da dove nei prossimi giorni verranno rimpatriati .

Nella rete dei controlli è incappato anche un pluripregiudicato tunisino N. A. , del ’77 , da 15 anni a Perugia e indagato più volte per una serie di reati tra cui sei volte per stupefacenti. Lo straniero è noto perché assiduamente si reca al Palazzo di Giustizia per chiedere, al personale addetto alla vigilanza alle udienze, con insistenza molesta di eventuali processi a suo carico. Il tunisino, dopo il rintraccio, è stato condotto in Questura ed espulso; anche lui nel pomeriggio è stato scortato ad un C.I.E. da dove verrà rimpatriato nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento