menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Antinori, arrestato mentre dormiva profondamente in un letto.....non suo

Aveva occupato l'appartamento - forzando la porta - che di solito veniva affittato da alcuni studenti. Lo ha tradito la televisione a tutta volume che dava noia agli altri condomini

Aveva puntato da giorni un appartamento sfitto - in via Antinori ad Elce - che di solito ospitava studenti universitari. E così di notte, forzando la serratura della porta, aveva preso possesso sperando di aver evitato occhi sospetti. Ma è stato tradito dalla televisione tenuta con il volume troppo alto. E così i condomini si sono insospettiti e hanno avvisato il proprietario - un 80enne di Magione - e i carabinieri. I militari hanno fatto un blitz ed hanno trovato lo straniero in pigiama tranquillamente sotto le coperte di un letto che non era il suo. Denunciato un 25enne tunisino per invasione di edifici e violazione delle norme  sull’immigrazione.  

Sempre i carabinieri hanno denunciato un tunisino di 27 anni, senza fissa dimora, con precedenti penali, responsabile della violazione della normativa in materia di immigrazione. Sorpreso durante un controllo nella frazione perugina di Ponte Felcino, è risultato inottemperante all’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso nel mese di marzo dell’anno scorso dal Questore di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento