Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

INVIATO CITTADINO Via Annibale Vecchi. Passano gli anni ma quelle scalette rimangono ostinatamente chiuse

“Ci sono persone ultraottantenni che da Via degli Olivi o da Via Lorenzini sono costrette a faticosi percorsi anche solo per comprare un po' di pane o per recarsi in farmacia"

Via Annibale Vecchi. Passano gli anni ma quelle scalette rimangono ostinatamente chiuse. Ce lo segnala un lettore, invitandoci a tornare sul tema, già trattato – a più riprese – su queste colonne [Chiuse le scalette fra via Lorenzini e via Vecchi, quando il provvisorio diventa definitivo
(perugiatoday.it)]
. E ancora prima in Elce, Via Lorenzini e Via Vecchi, senza quelle scalette non s’incontrano più. Proteste (perugiatoday.it).
Spiegammo analiticamente la questione delle competenze e degli oneri, in un rimpallo fra Comune e condominio. È vero che necessità l’illuminazione e la dotazione di strisce antiscivolo. Ma non si tratta di spese stratosferiche.

Dice il lettore: “Ci sono persone ultraottantenni che da Via degli Olivi o da Via Lorenzini sono costrette a faticosi percorsi anche solo per comprare un po' di pane o per recarsi in farmacia. È una vergogna”. Aggiunge poi, polemicamente: “Non si comprende perché queste scale sono pericolose in discesa e non in salita” [il fatto è che da sotto sono accessibili alcuni ambulatori medici, posti al primo piano, ndr.].

Sta di fatto che gli accessi sono chiusi da rete con tondino di cantiere. All’accesso superiore da via Alessio Lorenzini, oltre alla rete, sono appoggiati secchi per la raccolta dei rifiuti a sbarrare ulteriormente il passaggio. Quindi la ragionevole proposta: “Non potrebbe il Comune trovare un accordo con il condominio, come avvenuto per il rifacimento del piazzale del condominio di Via Annibale Vecchi n. 53, lavori di cui lei ha dato conto in un articolo del 31 gennaio 2020 su Perugia Today?”.

La triste constatazione: “Purtroppo, i tentavi finora effettuati non hanno dato alcun risultato: come d’abitudine, gli Uffici comunali non rispondono”. Questo è lo stato dell’arte dell’annosa questione. Che, in tutta franchezza, sarebbe giunto, e passato, il momento di risolvere una volta per tutte. Considerando che per mezzo secolo quel passaggio è stato utilizzato senza problemi di sorta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Via Annibale Vecchi. Passano gli anni ma quelle scalette rimangono ostinatamente chiuse

PerugiaToday è in caricamento