Cronaca

Notti perugine, vandali si divertono nella fontana del tritone a Sant'Ercolano

La vasca è vuota per l'inverno, ma già nell'estate scorsa diversi studenti stranieri erano stati beccati a farvi il bagno

E' successo di nuovo. Dopo il bagno, più volte, che studenti stranieri e anche italiani hanno fatto in estate nella fontana del tritone in viale Indipendenza, a due passi dalla chiesa di Sant'Ercolano, i vandali sono tornati in azione, passando una serata all'interno della vasca della fontana.

Adesso non c'è l'acqua nella vasca, come non sgorga dalla conchiglia del tritone, ma i residenti della parte alta di corso Cavour si sono ritrovati con un gruppetto di ragazzi che era entrato nella fontana per fare non si sa cosa.

In estate, con ragazze in costume che si facevano fare foto sotto gli schizzi d'acqua, alcuni residenti erano intervenuti, redarguendo i ragazzi e invitandoli ad uscire. L'altra sera, complice l'ora tarda, un residente ha scattato la foto per immortalare il gesto di maleducazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notti perugine, vandali si divertono nella fontana del tritone a Sant'Ercolano

PerugiaToday è in caricamento