Cronaca

Sabato notte di delirio in via Bontempi. Sono ben 28 le auto in sosta danneggiate

Vivace la risposta dei residenti che sollecitano ispezioni di polizia e telecontrollo. Ma, almeno fino ad oggi, nessun progresso nell’individuazione dei distruttori

Sabato notte di delirio in via Bontempi. Sono ben 28 le auto in sosta danneggiate. Un fatto che si ripete ciclicamente, specie nei fine settimana. Quando gruppi di giovinastri scendono dall’acropoli e invadono la zona fra via Bontempi e le scalette di via Cartolari (a scendere dai colonnini fino all’intersezione con via della Viola, compresa via Sdrucciola, al riparo da sguardi indiscreti).

Abbiamo già raccontato, con filmati effettuati da residenti, la cessione di droghe di varia natura (Via Bontempi, l'allarme dei residenti: "Spaccio e degrado, non se ne può più").

Stavolta i vandali – strafatti o meno – si sono accaniti contro le auto in sosta dei residenti. I danni sono stati effettuati a carico di auto, brutalizzate con tergicristalli strappati, gomme bucate o tagliate, modanature staccate. In gallery un ampio campionario dei misfatti.

Danni consistenti, effettuati al solo scopo di distruggere, senza trarne beneficio di sorta. Ossia, la banalità del male… quando la noia e la stupidità inducono a comportamenti incivili e molesti.

Vivace la risposta dei residenti che sollecitano ispezioni di polizia e telecontrollo. Ma, almeno fino ad oggi, nessun progresso nell’individuazione dei distruttori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato notte di delirio in via Bontempi. Sono ben 28 le auto in sosta danneggiate

PerugiaToday è in caricamento