Con le spranghe spaccano i vetri di un capannone, nei guai tre giovanissimi di 13 e 16 anni: denunciati

La bravata costa ai tre adolescenti una denuncia per danneggiamento. A segnalare l'accaduto sono stati i cittadini che hanno sentito i rumori

La "bravata" di un pomeriggio d'estate di tre adolescenti è finita con una denuncia per danneggiamento. E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30,  nel quartiere di Madonna Alta. Sono stati alcuni residenti ad allertare gli agenti della Questura per rumori e frastuoni provenienti da un capannone dismesso, prima sede dei vigili del fuoco. 

Quando gli agenti delle Volanti sono arrivati sul posto, hanno notato i vetri in frantumi e tre giovanissimi, tutti minorenni, all'interno della struttura abbandonata. Identificati, si tratta di un giovane di 13 anni nato a Perugia e di origini sudamericane, di un 16enne romeno e di un coetaneo cubano, tutti residenti in città e figli di genitori regolari da anni stabili sul nostro territorio.

I ragazzi, alla vista degli agenti, hanno ammesso subito le loro responsabilità. Per procurarsi l'accesso nella struttura, hanno utilizzato una spranga, frantumando il vetro. "Una ragazzata", come loro stessi hanno definito il  gesto davanti ai poliziotti che hanno chiesto contezza del loro comportamento. "Ragazzata", che però gli è costata una denuncia. Portati in Questura, sono stati tutti e tre denunciati a piede libero per il reato di danneggiamento per poi essere riaffidati ai genitori. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    La truffa delle mail e delle finte eredità per svuotare i conti delle vittime: 13 imputati

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento