Vandali in azione al Borgo bello, squarciati gli pneumatici di due auto di residenti in sosta

La brutta sorpresa questa mattina. Episodio che suscita preoccupazione anche dopo la rottura del pilomat da parte di un gruppo di persone che ci saltava sopra

Due pneumatici squarciati nella notte in viale Indipendenza, nel punto in cui la strada diventa corso Cavour alto, davanti alla chiesa di Sant’Ercolano.

La brutta sorpresa per i due residenti questa mattina, quando sono andati a riprendere l’auto lasciata in sosta tra le scalette, la cappelleria e il punto di ristoro con i distributori automatici.

Proprio quest’ultima attività commerciale, sempre aperta e video sorvegliata, potrebbe fornire le immagini del gesto vandalico e di danneggiamento. Da capire anche perché sono state prese di mira solo quelle due autovetture tra le tante parcheggiate al di fuori delle strisce, davanti al sagrato di Sant’Ercolano o lungo il muretto dell’area verde dirimpetto.

Sugli pneumatici i chiari segni di un coltello o un punteruolo, di chi ha voluto compiere un danno. Scelta casuale o bersaglio scelto perché quelle auto non dovevano trovarsi in quel punto? I locali con i distributori automatici, attività lecita e legittima, purtroppo, sono anche il ritrovo di spacciatori e clienti, soprattutto la notte.

Un episodio che desta preoccupazione tra i residenti, già alle prese con il pilomat che chiude l’area, ormai rotto e abbassato da un mese a causa di un gruppo di persone che ci ha saltato sopra una notte, con il quartiere preso d’assalto dalle auto non autorizzate. Ogni giorno ci sono vetture senza permesso che parcheggiano all’interno degli stalli con le strisce gialle (riservati ai residenti) senza pagare la sosta e senza rischiare la multa.

Sabato, ad esempio, sono state multate sei vetture di residenti parcheggiate oltre la zona di pertinenza (sanzione corretta), ma negli stalli c’erano altrettante auto senza permesso che non avrebbero dovuto trovarsi lì.

Irrisolto anche l'utilizzo dell'area verde come "pascolo" per cani. Mentre quest'anno non ci sono stati bagni nella fontana in quanto non c'era l'acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento