menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, riscontrato caso di contagio a Valfabbrica. Il sindaco: "Al bando gli egoismi, ragioniamo da comunità"

L'annuncio del primo cittadino ai suoi cittadini dopo l'informativa della task-force sanitaria

Il sindaco di Valfabbrica, Roberta Di Simone, con una nota ufficiale ha avvisato i cittadini che una persona, residente nel territorio comunale, è risultato positivo al coronavirus e quindi sono state attivate tutte le provedure sanitarie e allo stesso tempo è scattata l'opera di identificazione, e messa in quarantena, di eventuali persone a rischio. "Cari concittadini, purtroppo vi devo comunicare, che anche la nostra comunità è stata toccata in maniera diretta dalla contaminazione del virus Covid 19" ha scritto il primo cittadino "Colgo l'occasione per ribadire ai cittadini di rimanere a casa, se non per motivi di reale necessità. Dobbiamo ragionare in termini di comunità, mettendo al bando egoismi e ponendo come obiettivo primario il rispetto delle norme emanate per la nostra salvaguardia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento