Gli ultimi nati del 2020 in Umbria sono Tommaso ed Elia, a C. Castello alle ore 5,43 è arrivato Alessandro

E' una bimba invece la prima nata all'Ospedale di Gubbio e Gualdo Tadino

E’ un maschietto il primo e unico nato nella notte di Capodanno del 2021 negli ospedali della Usl Umbria 1. Il piccolo si chiama Alessandro, pesa 3 chili e seicento grammi, ed è nato alle 05.43 presso l’ospedale di Città di Castello. E’ il primo figlio di una coppia residente ad Anghiari. Presso lo stesso ospedale l’ultimo nato del 2020 si chiama Tommaso, pesa 3 chili e cento, ed è nato il 30 dicembre alle 22.10. Anche lui è il primogenito di una coppia di Magione. All’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino la cicogna è arrivata per l’ultima volta del 2020 giovedì 31 dicembre alle 12.26 portando Elia, che pesa 3 chili ed è figlio di una coppia di Fabriano. 

CORREZIONE - E’ una femmina la prima nata negli ospedali della Usl Umbria 1. La piccola si chiama Margherita, pesa 3 chili e trecento grammi ed è nata alle 02.28 presso l’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento