Un uomo di 84 anni si spara alla testa davanti all'ospedale Silvestrini

Un anziano di 84 anni si spara alla tempia davanti all'ospedale di Perugia, Santa Maria della Misericordia. Gli uomini della mobile sono al lavoro per ricostruire la vicenda

Un uomo di 84 anni si è tolto la vita questa mattina, davanti all'ospedale di Perugia, sparandosi un colpo di pistola alla tempia.  I medici del Santa Maria della Misericordia che hanno provato a soccorrerlo ne hanno constatato la morte immediatamente dopo aver scoperto il cadavere nel parcheggio.

In questo momento, la Squadra mobile e polizia scientifica della questura Perugina sono al lavoro per ricostruire la vicenda che ha portato un uomo a farla finita di fronte all’ospedale. A quanto pare dalle ultime indiscrezioni, l'anziano avrebbe lasciato una lettera nella quale spiegherebbe il motivo del folle gesto.

I parenti sono giunti all'ospedale e nenche loro sanno il perchè di un'azione così avventata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento