menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giallo a Perugia, trovato morto in un lago di sangue: si indaga sull'accaduto

A dare l'allarme è stata la figlia, intorno alle 20 di venerdì 7 ottobre. Tra le ipotesi anche quella dell'incidente domestico. Disposta l'autopsia

Mistero intorno alla morte di un uomo di ottant'anni, ritrovato privo di vita nel suo appartamento a Madonna Alta (Perugia). E' stata la figlia della vittima a dare l'allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri e il pubblico ministero di turno. L'anziano è stato ritrovato a terra, in un lago di sangue e immediatamente sono scattati gli accertamenti per capire cosa sia successo nella serata di venerdì 7 ottobre.

Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che l'uomo si sia ferito da solo alla testa, ma per chiarire tutta la dinamica il pm ha disposto l'autopsia che potrebbe essere effettuata già a partire dalle prossime ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento