menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uomo di 48 anni raggiunto da un colpo di arma da fuoco: lotta tra la vita e la morte

Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe comunque che il corpo d'arma da fuoco sia partito da un appartamento e abbia raggiunto l'uomo che si trovava nella sua abitazione

Un uomo di 48 anni starebbe lottando tra la vita e la morte dopo essere stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco. Al momento non sono ancora chiari i dettagli della vicenda. L'episodio si è verificato in via via Omega (Terni). Al momento sul posto si trovano i carabinieri.

Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe comunque che il corpo d'arma da fuoco sia partito da un appartamento e abbia raggiunto l'uomo che si trovava nella sua abitazione. Ad essere trasportato in caserma un ragazzo del 1991. Sempre stando alle prime sommarie informazione, sembra che il giovane si trovi attualmente in stato di fermo.

Aggiornamento ore 21

Un proiettile lo ha colpito in pieno petto all'altezza del cuoro. A.R., queste le sue iniziali, adesso lotta tra la vita e la morte. Il tutto è avvenuto mentre l'uomo era intento a guardare la televisone. La triettoria del proiettile e le successive attente indagini hanno permesso agli inquirenti di dare subito un volto al possibile colpevole. Si tratterebbe di un giovane 24enne. In casa del ragazzo è stata, infatti, trovata una pistola di calibro 7,65. Al vaglio degli inquirenti adesso c'è il rapporto tra le due famiglie per cercare di comprendere se il colpo è partito accidentalmente oppure no.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento