menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine & Poltrone - Sportello uomini maltrattanti, Federico De Salvo nuovo responsabile scientifico dell'associazione Libertas Margot

Succede alla psicologa psicoterapeuta Lucia Magionami che si occuperà di formazione per l'associazione

Lo sportello uomini maltrattanti si arricchisce di una nuova professionalità con Federico De Salvo, psicologo e psicoterapeuta, nominato nuovo responsabile scientifico dell'associazione Libertas Margot.

Psicologo, psicoterapeuta, specialista in Neuropsicologia si occupa di bullismo e violenza di genere e succede alla psicologa psicoterapeuta Lucia Magionami che si occuperà di formazione per l'associazione.

Federico De Salvo si occuperà anche dello Sportello rivolto a uomini di autori di maltrattamenti che ripartirà con una strutturazione. Continuerà ad essere affiancato dall'avvocato Emanuele Florindi.

"Il lavoro con gli uomini di autori di maltrattamenti è uno dei percorsi indicati dalla Convenzione di Istanbul sulla prevenzione alla violenza di genere e alla violenza domestica contro le donne, un tassello fondamentale per contribuire a fermare i femminicidi e le violenze creare un contesto culturale a favore della parità di genere - ricorda il presidente Massimo Pici - E' importante chiarire subito che non si tratta di uno strumento per facilitare sconti di pena o l'attuazione di misure cautelari più favorevoli, ma di continuare il percorso che ha sempre caratterizzato l'associazione Libertas Margot: lavorare su un fenomeno complesso come la violenza di genere su più fronti. Il cambio alla guida scientifica dello sportello risponderà alle linee guida nazionali previste per questo tipo di servizi. E' importante che  le istituzioni come il Comune e la Regione attivino il proprio interesse su questi strumenti di prevenzione come i centri per autori di maltrattamenti, la cui efficacia è ormai riconosciuta in tutta Europa".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento