Cronaca

Scandalo Suarez, Università per Stranieri, ultimo Cda di fuoco: chi sale, chi scende e chi rischia il taglio

L'avvocatura di Stato conferma alla guida del Cda la prorettrice Gambini

Il calvario per l'Università per Stranieri di Perugia, dopo lo scandalo Suarez e con relativo danno di immagine planetario, è ancora lungo. Ma anche nell'ultimo infuocato Cda sta lentamente emergendo l'Ateneo del futuro prossimo tra cambiamenti importanti, poteri consolidati e nuovo organi di controllo e di trasparenza. La decisione più importante è quella relativa alle sorte del direttore generale Olivieri - indagato per l'esame facilitato al campione di calcio Suarez - che si ha tutte le intenzione di tagliare dopo le sue non dimissioni.

"Il C.d.A. -  si legge nella nota - ha preso atto della possibilità di procedere all’individuazione di una figura stabile di D.G., a fronte di una risoluzione del contratto con l'attuale, nel rispetto di tutti i passaggi di legge e istituzionali. Nel frattempo, le funzioni direttorali saranno svolte, nei limiti dell'ordinaria amministrazione, da quattro figure di Elevate Professionalità (E. P.) presenti in Ateneo".

E per il futuro prossimo, onde evitare di nuovo una crisi con il Direttore Generale - assenza o impossibilità ad operare - si vuole  "istituire un Ufficio legale d’Ateneo, ad oggi inesistente, e di reclutare un dirigente che, in caso di impossibilità del D.G. di operare, possa anche svolgerne le funzioni (figura di cui l’Università per Stranieri al momento è priva)".

Chi sale e chi scende all'Università per Stranieri? Di certo sale  la prorettrice Dianella Gambini, peraltro decano dei professori, che l’Avvocatura dello Stato ha confermato - dopo richiestadi parere legale -  la piena legittimità da parte della prorettrice a presiedere il C.d.A. anche dopo le dimissioni della rettrice prof.ssa Giuliana Grego Bolli. Chi scende: la professoressa Stefania Spina è stata sospesa per nove mesi "conformemente al parere vincolante che è stato espresso in data 18 dicembre 2020 dal Collegio di disciplina dei professori di prima fascia dell’Ateneo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandalo Suarez, Università per Stranieri, ultimo Cda di fuoco: chi sale, chi scende e chi rischia il taglio

PerugiaToday è in caricamento