menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia sempre più a misura di studente universitario: nuova aula-studio in centro storico

Negli spazi di via Goldoni uno spazio formativo e di coworking al primo piano e l’aula studio al piano terra (circa 100 mq), con un adiacente servizio ristoro aperto a tutti

Dopo l’Urban Center in Via Sant’Ercolano e l’aula studio in Via della Viola, nascerà in Via Goldoni 2, in centro storico, un’altra aula studio a disposizione degli studenti dell’ateneo perugino.

E’ stata firmata questa mattina a Palazzo Murena, l’intesa tra il Comune di Perugia, rappresentato dall’Assessore Michele Fioroni, l’Università degli Studi con il Magnifico Rettore Franco Moriconi e la Cooperativa Borgorete che, attualmente, ha in gestione l’immobile di proprietà comunale, rappresentata dalla Vice Presidente Cristiana Marchetti.


Come ha spiegato il professor Rossi, delegato dal rettore per i Servizi agli studenti, l’aula sarà inaugurata fra circa 2 mesi e rimarrà a disposizione degli Studenti tutti i giorni dalle 08 alle 03 di notte con la presenza di rete wifi gratuita. L’accesso sarà regolato tramite il sistema automatico di verifica dell’identità già attivo nelle altre aule, mentre il controllo di sicurezza sarà operato in via remota tramite telecamere. “Per l’Università si tratta della quinta aula studio a Perugia –ha precisato Rossi- di cui la terza in collaborazione con il Comune, che rappresentano veri e propri centri di aggregazione per i nostri studenti.”
 

Negli spazi di via Goldoni sarà realizzato un progetto finalizzato all’aumento del protagonismo giovanile in ambito auto imprenditoriale, con il coinvolgimento di numerosi soggetti imprenditoriali e della società civile, che prevede uno spazio formativo e di coworking al primo piano e l’aula studio al piano terra (circa 100 mq), con un adiacente servizio ristoro aperto a tutti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento