Università, anche Medicina ha la sua mensa: anche questo è diritto allo studio

È entrata in funzione oggi la nuova mensa universitaria dell’Adisu (l’Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario), presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi, nell’area dell’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Perugia. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti – tra gli altri – la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l’assessore regionale al diritto allo studio, Antonio Bartolini, il Rettore dell’Ateneo, Franco Moriconi, il Commissario straordinario Adisu, Luca Ferrucci, ed il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Perugia, Emilio Duca.

   “Oggi finalmente – ha detto la presidente Marini - anche gli studenti della Facoltà di medicina, ed il personale docente, tecnico ed amministrativo, potranno disporre del servizio mensa. Un servizio atteso da anni e che oggi abbiamo potuto inaugurare grazie al lavoro avviato dall’ex Commissario straordinario, Maurizio Oliviero, ed alla collaborazione tra Regione Umbria, Adisu e Università degli studi”. La presidente Marini ha colto l’occasione dell’inaugurazione per ribadire che “per la Giunta regionale il diritto allo studio universitario è stato da sempre una priorità ed un elemento qualificante della nostra politica di servizi e assistenza agli studenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

   Il Commissario dell’Adisu Ferrucci ha voluto sottolineare “l’importante lavoro di squadra, avviato dalla precedente gestione commissariale, tra Regione, Agenzia ed Università, che ha consentito, dopo anni – ha detto -, di poter raggiungere questo significativo obiettivo, da tutti condiviso e sollecitato dalle associazioni e rappresentanze degli studenti, ed offrire così anche gli studenti di Medicina un servizio mensa adeguato e di qualità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento