menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, lotta alla leucemia: l'Europa premia la ricercatrice perugina

Maria Paola Martelli, medico clinico e ricercatore, ha ricevuto il prestigioso European Research Council's (ERC) Consolidator Grant, nell'ambito del programma Horizon 2020

Maria Paola Martelli, medico clinico e ricercatore, da poco più di un mese professore associato in Ematologia all’Università degli Studi di Perugia, di cui Direttore è il professor Brunangelo Falini, ha ricevuto il prestigioso European Research Council’s (ERC) Consolidator Grant, nell’ambito del programma Horizon 2020, per la ricerca.

La professoressa Martelli, con il suo progetto ContraNPM1AML vuole identificare le vulnerabilità e nuovi bersagli per una terapia ‘tagliata su misura’ per la leucemia mieloide acuta con mutazione del gene della nucleofosmina (NPM1), la forma più frequente di leucemia mieloide acuta (che rappresenta circa un terzo di tutti i casi), scoperta proprio nell’istituto di Ematologia di Perugia dal gruppo di ricerca coordinato dal prof. Brunangelo Falini.

“La leucemia mieloide acuta – ricorda la professoressa Martelli - è la leucemia acuta più comune che colpisce gli adulti. Si calcola che in Italia circa 2500 persone si ammalano di questa patologia ogni anno e, nonostante i grandi progressi fatti nell’ultimo decennio che hanno consentito di guarire sempre più pazienti, ancora in una percentuale troppo alta la terapia non ha successo. Vi è pertanto la estrema necessità di sviluppare nuove terapie per il trattamento di questa terribile malattia. Solo con la ricerca e la collaborazione scientifica di tutti si potrà rispondere a questa difficile sfida.  Spero che il mio progetto potrà dare un importante contributo in tal senso.

Dopo anni di studio di caratterizzazione biologica e clinica della leucemia con mutazione della nucleofosmina e della proteina NPM1 mutata che la contraddistingue è giunto il momento di trovare la terapia. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento