menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un riconoscimento ufficiale per il sindaco Romizi: "Per il costante impegno verso i cittadini"

L’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia (UNCI) ha voluto conferire al Sindaco di Perugia Andrea Romizi l’onorificenza Onore e Merito UNCI

L’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia (UNCI) ha voluto conferire al Sindaco di Perugia Andrea Romizi l’onorificenza Onore e Merito UNCI “per il suo encomiabile, –si legge nella motivazione- fattivo e costante impegno verso la cittadinanza della Città di Perugia.” A consegnarla, nella mattina di venerdì 24 novembre, a Palazzo dei Priori, una delegazione  della sezione provinciale  di Perugia dell’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia, composta dal Presidente della sezione Elio Carletti, dal Vice Presidente Marcello Cavicchi, dal Cav. Franco Binaglia, dal Cav. Gianni Dionigi e dalla segretaria e portavoce Norma Pacifico.

“Il Consiglio direttivo della sezione di Perugia ha deliberato all’unanimità il conferimento della distinzione Onore e Merito Unci al Sindaco Romizi –ha spiegato il Presidente Carletti- e lo abbiamo proposto al Presidente Nazionale Annoni e alla Commissione apposita, che hanno approvato la nostra scelta.” Particolarmente onorato si è detto il Primo cittadino che, ricordando l’importanza dell’UNCI per la città di Perugia, testimoniata dall’iscrizione dell’associazione nell’Albo d’Oro cittadino, ha tenuto a sottolineare quanto “questa onorificenza non solo mi onora –sono le parole del Sindaco- ma la accetto come uno stimolo a fare ancora di più, nella consapevolezza di quanto sia importante, per chi amministra una città, il supporto e la vicinanza di una realtà come UNCI.”

L’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia riunisce, infatti, tutti coloro che –cittadini italiani o stranieri- sono stati insigniti di una onorificenza cavalleresca della Repubblica Italiana e ha l’obiettivo di valorizzare il significato e le potenzialità di tali benemerenze nel contesto della società civile, attraverso momenti di incontro, volti a favorire scambi culturali e a sviluppare relazioni sociali, nonché promuovendo atti concreti di solidarietà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento