menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

IL PUNTO SUL VACCINO in Umbria | I dati del Ministero: somministrate quasi 400 dosi, ecco a chi

Al momento è stato utilizzato soltanto l'8% delle scorte arrivate da Roma. Intorno alla metà di gennaio nuove spedizioni

Dai dati aggiornati dal Ministero della Salute attualmente in Umbria sono state somministrate 395 dosi di vaccino anti-Covid su quasi 5mila dosi consegnate negli ultimi giorni. Una cifra ancora molto bassa: solo l'8 per cento delle scorte a disposizione. Sempre dai dati del Ministero della salute: questo inizio di campagna di vaccinazione ha interessato prevalentamente per ora gli operatori sanitari o socio-sanitari che hanno ricevuto 372 dosi, mentre 17 sono stati gli ospiti di strutture residenziali e sei al personale non sanitario. In totale 230 donne e 165 uomini. La fascia d'età più coperta è quella che va dai 50 e 59 anni,  mentre il più anziano è un 90enne.

Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'1 gennaio: 228 nuovi positivi, un decesso e 200 guariti

Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 gennaio: tutti i dati comune per comune


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento