Blitz antidroga: sequestrata per la prima volta la Wax, la droga che si mangia

È la prima volta che viene sequestrata questa sostanza in Italia. Centrale dello spaccio con sede tra Umbria e Toscana ma il rifornimento per le scorte arriva da Perugia

Un clan dello spaccio, gestito da toscani residenti in provincia di Arezzo, è stato definitivamente smantellato dopo due anni di indagini. Il clan rifornirva di droga anche l'Altotevere ed aveva rapporti commerciali importanti con i pusher tunisini che operano nel perugino. E proprio da Perugia sono partiti i carabinieri di San Sepolcro per poi arrivare direttamente agli spacciatori toscani.

Nel capoluogo sono finite in manette in tutto 5 persone - in gran parte tunisini con precedenti penali per spaccio - mentre altri 5 in provincia di Arezzo. "Perugia - si legge nella nota dei Carabinieri - è la piazza di riferimento per la droga dei consumatori toscani, marchigiani e laziali che vengono nel capoluogo per fare rifornimento e poi rivederla nei rispettivi territori.  Lo spaccio nel perugino è prerogativa quasi esclusiva dei clan tunisini". I carabinieri hanno intercettato importanti quantitativi di droga (sopra il chilo) destinata ai territori di confine tra Umbria e Marche; un vero e proprio supermercato della droga che andava dall'eroina passando per pasticche e marijuana fino ad arrivare ad una new entry: la Wax, un impasto giallo che assomiglia ad una resina ed è un derivato della lavorazione con il solvente della pianta di cannabis. Ha un thc altissimo per uno sballo maggiore è più prolungato.

La particolarità di questa droga è che può essere assunta anche per via orale, in pratica si può mangiare. L'indagine umbra-toscana ha permesso per la prima volta di sequestrare in Italia un importante quantitativo di Wax. I militari hanno iniziano a monitorare i sospetti spacciatori dopo la richiesta di aiuto di una mamma il cui figlio aveva sperpetrato il patrimonio di famiglia in un anno per acquistare dosi.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

Torna su
PerugiaToday è in caricamento