menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria, stuprata a 19 anni nel parcheggio della discoteca: l'aggressore ha un nome e un volto

Le indagini dei carabinieri: c’è l’identikit del giovane che avrebbe abusato della 19enne nel parcheggio della discoteca

Il presunto violentatore della ragazza ternana stuprata nella notte fra sabato e domenica nel parcheggio del “Chico Mendes” a Terni ha un nome e un volto.

La vittima dell’aggressione ha infatti fornito una descrizione sommaria ma indicativa della persona che avrebbe abusato di lei all’esterno della discoteca. E avrebbe dato ai carabinieri del reparto operativo di Terni anche il nome (presunto) del violentatore.

Sono questi i pilastri fondamentali dell’inchiesta che va avanti all’incirca dalle tre del mattino di domenica 30 giugno. Da quando cioè la ragazza si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria di Terni, raccontando la presunta violenza poi confermata dagli accertamenti medici.

Tutta la notizia e gli aggiornamenti su TerniToday

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento