Cronaca

Umbria, la Squadra Mobile intercetta 4 chili di marijuana: due arresti e una denuncia

Intercettata un'auto dalla Polizia nel ternano. Individuato potenziale acquirente all'ingrosso: sospetti su 34enne

Sequestrati 4 chili di droga che erano diretti al mercato dello spaccio ternano. L'ingente quantitativo di marijuana era disposizione di due albanesi di 26 e 21 anni, entrambi residenti a Tivoli (Roma), arrestati dalla Squadra Mobile nel corso delle operazioni straordinarie di controllo del territorio sul raccordo Terni-Orte. Gli agenti della Mobile avevano predisposto un posto blocco. Erano a bordo di un'Audi. I 4 chili di marijuana erano nascosti nel bagagliaio: nella busta erano suddivisi 17 involucri. La Mobile è risalita anche al potenziale acquirente all'ingrosso della droga: si tratta di un 34enne anni incensuato, nella cui abitazione sono stati scoperti altri 22 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e del materiale utile al confezionamento delle dosi. L'uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, la Squadra Mobile intercetta 4 chili di marijuana: due arresti e una denuncia

PerugiaToday è in caricamento