rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Umbria, pistola in faccia a un passante: “Dammi il portafoglio o ti sparo”

Giovane denunciato per rapina. L’arma è stata recuperata dagli agenti ed è risultata essere una pistola giocattolo, priva del tappo rosso

Ha brandito la pistola, minacciandolo: “Dammi il portafoglio o ti sparo”. Lui non si è lasciato intimidire e ne è nata una colluttazione. Il rapinatore si è visto alle strette e se l’è data a gambe, non prima però di avere strappato il telefono cellulare dalle mani della vittima. Che poco dopo i fatti si è presentato all’ufficio denunce della questura di Terni, raccontando quanto gli era appena capitato.

Le ricerche degli agenti della squadra volante sono durate molto poco. Con in mano la descrizione del presunto aggressore hanno cominciato a setacciare alcune zone della città. Fino a quando, nel parcheggio di viale Prati non hanno notato una persona che corrispondeva all’aggressore e che si aggirava “con fare sospetto” fra le auto in sosta.

Alla vista della polizia di Stato, il giovane – un 24enne extracomunitario - ha tentato di disfarsi della pistola, gettandola sotto un’auto. L’arma è stata recuperata dagli agenti ed è risultata essere una pistola giocattolo, priva del tappo rosso. Mentre per il giovane è scattata una denuncia a piede libero per il reato di rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, pistola in faccia a un passante: “Dammi il portafoglio o ti sparo”

PerugiaToday è in caricamento