menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria, neonato trovato morto in una busta: "Chiediamo perdono al bambino, pietà per la madre"

L'intervento del Vescovo di Terni, Giuseppe Piemontese: "Amiamo chiamarlo Francesco, costernazione e choc"

"Chiediamo perdono al bambino, che noi amiamo chiamare Francesco. Pietà cristiana e misericordia per la madre e il padre". Il vescovo di Terni-Narni e Amelia, monsignor Giuseppe Piemontese, interviene sulla drammatica vicenda del neonato trovato morto fuori da un supermercato a Borgo Rivo: "Costernazione, meraviglia, choc, sdegno sono state espresse per la tristissima vicenda dell’abbandono del neonato, che noi amiamo chiamare “Francesco”, da parte della madre e per la morte del piccolo, avvenuta il 2 agosto. Espressioni, che la stampa nazionale e locale ha usato per descrivere la reazione della gente di fronte ad uno dei gesti più innaturali e irrazionali che possano registrarsi in capo al genere umano". 

E ancora: "La popolazione  - dice il vescovo - giustamente è allarmata e varie persone, associazioni e persino il Consiglio comunale di Terni hanno voluto interpretare il comune sconcerto per l’abbandono e la morte del neonato".

Piemontese prosegue: "Credo che in questo momento tutti abbiamo bisogno di avvertire un sentimento colpa e di vergogna, e rivolgere una richiesta di perdono al piccolo, che non ha avuto neppure il tempo per trovare ospitalità in un mondo che spesso ama la vita e i bambini solo a parole".

E ancora: "Allo stesso tempo vogliamo esprimere un supplemento di pietà cristiana, di compassione e di misericordia verso la madre e verso il padre, vittime di un vortice e di un sistema che non sa venire incontro a chi per i disagi e le ragioni più svariate non è sostenuto nelle difficoltà e criticità personali e relazionali, o posto in condizione di svolgere dignitosamente le funzioni essenziali dell’esistenza umana: sostentarsi, lavorare, amare, generare, crescere ed educare se stesso e i propri figli".

Leggi tutti gli aggiornamenti su TERNITODAY

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento